Oggi mi sento stupida eccome! Ho una famiglia meravigliosa, tanto amore che mi circonda, eppure a volte, troppe volte, non so controllare le mie reazioni. Questo succede sempre in famiglia naturalmente. Con le persone che più amo e a cui sono più legata e riconoscente. Eppure basta che si tocchi un argomento cui sono sensibile e io scatto. Ma sono grande per fare così! Perché non so rispondere con il sorriso?! Potrei semplicemente parlare e invece mi scaldo subito.
Ieri però ho messo a fuoco un aspetto: spesso quando rispondo male (anche se ho superato da quel dì il periodo dell’adolescenza!) dietro c’è un mio turbamento… la paura di non saper reagire di fronte ad un mio limite, il timore di creare disagio all’altro, l’incertezza nel prendere una decisione. Ed è così sciocco perché se solo spiegassi – come farei con chiunque altro con cui ho meno confidenza – la mia posizione, il mio dubbio, il perché della mia esitazione o rigidità, non ci sarebbero reazioni inopportune e magari finirebbe tutto con una carezza di comprensione o una risata. Sono così dispiaciuta che mi vengono le lacrime agli occhi. Mannaggia a me!

Ne ho di strada da fare…

0 Comments

Leave a Comment

Seguimi:

GOOGLE PLUS

LINKEDIN

VIMEO

mi presento