1. essere vegani
  2. Il Signor Pollice va in vacanza
  3. il rifiuto del web
  4. Bilancio familiare. Okkio alle spese di casa!!
  5. Cari vegani ho una sorpresa per voi! e non solo per voi!
  6. Idee regalo per un Natale eco bio… Saybio!
  7. hai presente quando ti trovi bene a parlare con qualcuno?!
  8. Zia Caterina!
  9. maledetto to do!
  10. ho smesso di mangiare la carne perché non mangerei mai un cane o un gatto…
  11. Vegana dal 1991
  12. Come fare a conciliare tutto?!
  13. A mia figlia
  14. perchè i matrimoni durano poco
  15. il mio blog e le scelte di una mamma…
  16. Vi racconto il mio blog!
  17. I costi ambientali dell’agricoltura
  18. I costi sociali dell’agricoltura
  19. Quanto costa davvero ciò che mangio?
  20. Le difficoltà dei piccoli agricoltori
  21. Farmer market e non solo…
  22. L’educatore
  23. Educazione Ambientale
  24. Occorre una visione ecologica del mondo
  25. I piccoli agricoltori
  26. Circo Pizza & Show. Una piacevolissima sorpresa: uno dei miei luoghi
  27. Principi inderogabili o obiettivi praticabili?
  28. Ti voglio bene
  29. Incontri inaspettati. Pieni d’Amore
  30. ma sappiamo essere grati?!
  31. La ricetta della felicità
  32. Malga Civertaghe – new entry tra i miei luoghi!
  33. Ambiente che passione! (III)
  34. Ambiente che passione! (II)
  35. Ambiente che passione! (I)
  36. Cammina a testa alta
  37. Cammina a testa in su
  38. L’abbraccio
  39. Conta fino a tre prima di parlare!
  40. A volte bisogna un po’ mollare…
  41. Metti un’amica che ti conosce da sempre…
  42. Non capita spesso.
  43. Un’estate al mare
  44. ma se uccidi le zanzare… che vegana sei?!
  45. Gita fuori porta? Il Casentino fa per voi!
  46. Sei veg? E io ti giudico!
  47. Passeggiata in Oltrarno
  48. Luoghi, non-luoghi. L’Hotel Sole a Bellamonte è uno dei “miei luoghi”
  49. Attenzione! A comprare tutto on line si rischia grosso!
  50. Storie inventate. Il lupo e la pecora – parte II
  51. Quale che sia il tuo ruolo, sii gentile
  52. Non sprecare l’acqua!
  53. Amori che finiscono
  54. La fortuna di lavorare con belle persone
  55. Il lupo e la pecora parte I
  56. I non-luoghi non mi appartengono. Castiglione della Pescaia sì!
  57. Orgogliosa di essere nella famiglia di Tuttafirenze
  58. Lettera a una futura mamma
  59. Sono un ragazzo fortunato… Jovanotti tributa il Nelson Mandela Forum a Firenze
  60. E quindi…cosa mangiano i vegani?!
  61. Per chi non lo SLA
  62. Regalo della natura
  63. Bellezza all’improvviso
  64. In punta di piedi. Educazione alla sostenibilità in II elementare
  65. Per San Valentino regala un fiore…
  66. Sono vegana perchè…
  67. Franca adozione pelosi, una vita dedicata ai cani
  68. L’amore vince tutto. Ho incontrato Zia Caterina!
  69. La fortuna di essere mamma
  70. La gioia risiede nelle piccole cose della vita. Se le sai vedere
  71. Due ragazzi, una sfida: la scelta biodinamica delle Fattorie Della Valle
  72. Andando per mercatini natalizi alla scoperta di tradizioni, estro creativo e sapori genuini
  73. Se inizio ancora una frase con “no”…
  74. L’idea di scrivere cosa significa vivere in modo sostenibile …
  75. a gennaio si riparte! (cioè io riparto!)
  76. Torri del Benaco nel presepe
  77. Il viaggio come percorso
  78. BUON NATALE amica-sorella- web designer-salvatrice!
  79. Altro che camino! Babbo Natale usa questa scala!!!
  80. All’amor non si comanda
  81. Storie di donne
  82. Mi presento
  83. Dico “naturale”, ho detto tutto…
  84. C’è sempre un motivo per sorridere, anche quando piove!
  85. Scelte di una mamma
  86. Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te!
  87. Grazie C.!!!
  88. Cammina a testa in su!
  89. E poi ci sono giornate come questa
  90. Oggi è proprio uno di quei giorni in cui mi sento una persona privilegiata.
  91. Oggi mi sento stupida più che fortunata!
  92. Le uova. Tutto è partito da lì
  93. Attenzione alle uova che compri!
  94. Cosa significa sostenibile?!
  95. bramo iniziare questo blog!!!

Non capita spesso. Anzi è una fortuna rara, una scintilla che scatta all’improvviso solo con alcune persone, un po’ come un innamoramento a prima vista: c’è qualcosa che ti guida verso quella persona, così, a pelle, senti che ti piace e dopo un attimo ti scopri lì a parlare fitto fitto di qualsiasi argomento e a mostrarti nella tua intimità come ci si conoscesse da sempre. E ti accorgi che (quasi certamente) nascerà una nuova amicizia. E il cuore ti si riempie di gioia, di entusiasmo, di vita.

A me è successo ancora una volta oggi. E ne sento ancora i benefici  🙂

Anche su questo misentofortunata! Sì perché all’inizio sembra che arrivati ad una certa età di amici non te ne farai più, non ci sarà più occasione (finite le scuole, l’università e no so che altro) ma non è così! Le occasioni – sempre se le vuoi cercare e le sai cogliere – si presentano al lavoro, ad un convegno, nel bar sotto casa e inevitabilmente quando hai bimbi o cani. Non capita spesso, ci mancherebbe, ma capita. Nel mio caso non che io mi metta a parlare con tutti, anzi, ma ho la fortuna di accendere il radar proprio di fronte a figure di cui avverto il valore – emotivo, intellettuale, spirituale, empatico, dipende. Ditemi se non è una fortuna! E ancor più considerato che si crea come un filo che ci tiene unite, seppur in quella piccola frazione di tempo: una sublime sintonia che gli altri, generalmente, si guardano bene dal rovinare.
Credo che si avverta da fuori in effetti.

Quando inevitabilmente è l’ora, ci si saluta con il calore di amici di infanzia ritrovati, con un’intesa che non a tutti è concessa e che si custodisce gelosamente nell’anima nella speranza che svanisca il più tardi possibile, con tutta quell’energia positiva che si porta dietro.

Sta a noi, poi, coltivare questo piccolo dono. Se ne avremo cura, se sapremo mantenere i contatti, ne nascerà (quasi certamente) una nuova  amicizia. Altrimenti nessuno potrà comunque rubarci il ricordo di quel bel momento. (però che occasione gettata al vento!!)

                                    Dedicato a Lucia. E a Giuliana, per restare in zona. Ma andando con la mente all’inverno, anche a Serena.

 

Tags: ,

Related Article

22 Comments

Evelina luglio 12, 2018 at 12:55 pm

mi piace confrontarmi con la gente, con chi ha qualcosa in comune o con chi non lo ha e scoprire nuovi modi di vivere, di pensare. penso che ogni persona possa “contaminarci” e lasciarci qualcosa di suo. a volte una semplice conoscenza può trasformarsi in una peofonda amicizia, in ogni caso, ad ogni età è bello sentirsi aperti verso gli altri 😉

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 8:57 pm

    mi piace la parola CONTAMINARE… la ho incontrata più volte nel mondo dell’educazione ambientale e credo che ciò che scrivi sia proprio vero: le persone a cui ci apriamo lasciano un segno che talvolta sappiamo cogliere in là nel tempo… e ci dà lo stimolo per rinnovarci.

Angelica Marangelo luglio 12, 2018 at 1:31 pm

Che bel pezzo che hai scritto! Comunque concordo, anzi, trovo che la maggior parte delle amicizie arrivino da adulti, quando si ha una via più stabile e si frequenta spesso gli stessi luoghi1

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 8:58 pm

    grazie angelica! be’ in effetti da “grandi” probabilmente ci conosciamo anche meglio, sappiamo riconoscere nell’altro ciò che ci piace e ci permettiamo di scegliere, che non è poca cosa!

coolclosets luglio 12, 2018 at 1:45 pm

il fatto che non sia spesso non significa mai.. dobbiamo ricordarlo

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 8:59 pm

    brava!!

Simona luglio 12, 2018 at 1:49 pm

Com’è difficile l’amicizia. Ma quando scatta la scintilla come dici tu, è la cosa più bella del mondo!

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 8:59 pm

    sì è qualcosa di profondo che ti lega a qualcun altro. e la cosa bella è che è sempre diversa!

Anna di luglio 12, 2018 at 3:28 pm

Hai proprio ragione, l amicizia è qualcosa di speciale un vero dono, che dobbiamo coltivare. Sei proprio fortunata

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 9:00 pm

    Grazie Anna. Sì mi sento fortunata e mi piace pensare che ogni tanto le mie parole offrano spunti positivi anche agli altri!

Sheila luglio 12, 2018 at 5:07 pm

Hai proprio ragione sta a noi scegliere se provare a far amicizia o rimanere orse solitarie con bambini o cani a seguito

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 8:53 pm

    e dai proviamo!!! 🙂

Zelda luglio 13, 2018 at 9:20 am

Le amicizie se son vere rimarranno e diventano indispensabile in ogni caso.
E’ raro oggi contar su un’amicizia ma nulla è perso.

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 9:01 pm

    sii positiva, io non credo sia così raro. apriti tu con le persone giuste e sicuramente saprai andare al centro ed essere ricambiata!

Raffi luglio 13, 2018 at 2:00 pm

L’amicizia come l’amore è un dono e dobbiamo essere aperti a ricevere questo dono.
E quando vieni travolto da una nuova amicizia è come l’innamoramento: sei felice.

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 9:01 pm

    brava Raffi! è proprio come l’innamoramento! ti senti felice dentro!

Monica luglio 13, 2018 at 2:42 pm

Facciamo nuove amicizie quando siamo predisposti e aperti verso gli altri. In questo periodo sto incontrando tantissime nuove amiche, in ogni occasione!

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 8:52 pm

    Monica hai perfettamente ragione! dipende mooolto dal nostro spirito! buon per te, goditi questi nuovi incontri e trai il meglio per la tua crescita!

Sabo luglio 13, 2018 at 9:45 pm

È vero spesso dopo una certa età si pensa sia impossibile trovare nuovi amici, invece può succedere più spesso di quanto si immagina!

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 9:02 pm

    capita eccome! ed essendo più mature talvolta sono anche amicizie più forti

Sabrina luglio 13, 2018 at 9:46 pm

È vero spesso dopo una certa età si pensa sia impossibile trovare nuovi amici, invece può succedere più spesso di quanto si immagina!

    tv2jy784
    tv2jy784 luglio 16, 2018 at 8:51 pm

    sì ed è una gioia ancor più grande perché inattesa!!

Leave a Comment