1. I costi ambientali dell’agricoltura
  2. I costi sociali dell’agricoltura
  3. Quanto costa davvero ciò che mangio?
  4. Le difficoltà dei piccoli agricoltori
  5. Farmer market e non solo…
  6. L’educatore
  7. Educazione Ambientale
  8. Occorre una visione ecologica del mondo
  9. I piccoli agricoltori
  10. Circo Pizza & Show. Una piacevolissima sorpresa: uno dei miei luoghi
  11. Principi inderogabili o obiettivi praticabili?
  12. Ti voglio bene
  13. Incontri inaspettati. Pieni d’Amore
  14. ma sappiamo essere grati?!
  15. La ricetta della felicità
  16. Malga Civertaghe – new entry tra i miei luoghi!
  17. Ambiente che passione! (III)
  18. Ambiente che passione! (II)
  19. Ambiente che passione! (I)
  20. Cammina a testa alta
  21. Cammina a testa in su
  22. L’abbraccio
  23. Conta fino a tre prima di parlare!
  24. A volte bisogna un po’ mollare…
  25. Metti un’amica che ti conosce da sempre…
  26. Non capita spesso.
  27. Un’estate al mare
  28. ma se uccidi le zanzare… che vegana sei?!
  29. Gita fuori porta? Il Casentino fa per voi!
  30. Sei veg? E io ti giudico!
  31. Passeggiata in Oltrarno
  32. Luoghi, non-luoghi. L’Hotel Sole a Bellamonte è uno dei “miei luoghi”
  33. Attenzione! A comprare tutto on line si rischia grosso!
  34. Storie inventate. Il lupo e la pecora – parte II
  35. Quale che sia il tuo ruolo, sii gentile
  36. Non sprecare l’acqua!
  37. Amori che finiscono
  38. La fortuna di lavorare con belle persone
  39. Il lupo e la pecora parte I
  40. I non-luoghi non mi appartengono. Castiglione della Pescaia sì!
  41. Orgogliosa di essere nella famiglia di Tuttafirenze
  42. Lettera a una futura mamma
  43. Sono un ragazzo fortunato… Jovanotti tributa il Nelson Mandela Forum a Firenze
  44. E quindi…cosa mangiano i vegani?!
  45. Per chi non lo SLA
  46. Regalo della natura
  47. Bellezza all’improvviso
  48. In punta di piedi. Educazione alla sostenibilità in II elementare
  49. Per San Valentino regala un fiore…
  50. Sono vegana perchè…
  51. Franca adozione pelosi, una vita dedicata ai cani
  52. L’amore vince tutto. Ho incontrato Zia Caterina!
  53. La fortuna di essere mamma
  54. La gioia risiede nelle piccole cose della vita. Se le sai vedere
  55. Due ragazzi, una sfida: la scelta biodinamica delle Fattorie Della Valle
  56. Andando per mercatini natalizi alla scoperta di tradizioni, estro creativo e sapori genuini
  57. Se inizio ancora una frase con “no”…
  58. L’idea di scrivere cosa significa vivere in modo sostenibile …
  59. a gennaio si riparte! (cioè io riparto!)
  60. Torri del Benaco nel presepe
  61. Il viaggio come percorso
  62. BUON NATALE amica-sorella- web designer-salvatrice!
  63. Altro che camino! Babbo Natale usa questa scala!!!
  64. All’amor non si comanda
  65. Storie di donne
  66. Mi presento
  67. Dico “naturale”, ho detto tutto…
  68. C’è sempre un motivo per sorridere, anche quando piove!
  69. Scelte di una mamma
  70. Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te!
  71. Grazie C.!!!
  72. Cammina a testa in su!
  73. E poi ci sono giornate come questa
  74. Oggi è proprio uno di quei giorni in cui mi sento una persona privilegiata.
  75. Oggi mi sento stupida più che fortunata!
  76. Le uova. Tutto è partito da lì
  77. Attenzione alle uova che compri!
  78. Cosa significa sostenibile?!
  79. bramo iniziare questo blog!!!

Mi chiamo Tessa, per gli amici Tessuccia. O Tessina.

Sono una gemelli, con tutto ciò che ne consegue! Briosa e innamorata della vita, basta un capello fuori posto perché la giornata diventi storta. Ma ho le mie armi segrete per farmi tornare il sorriso e dimenticare quella terribile sensazione di negatività: chiamo uno dei miei amici speciali, una parola dolce o una risata ed è tutto passato! Che magia! E i miei occhi ricominciano a vedere e la mia anima a cogliere tutte le piccole grandi gioie che ogni giorno la vita ti regala…
Finché non noto una delle tante bieche manifestazioni dell’inciviltà umana e quelle sì che mi fanno arrabbiare! Dentro mi sale un fuoco che spesso devo contenere per non esplodere in una sorta di mostro rosso gigantesco: la rabbia in difesa dei diritti altrui!! Ogni tanto riesco a far presente la questione con il sorriso ma è davvero raro.
Difetto più grande, infatti, credo sia il mio essere una scimmia urlatrice: impulsiva, fumina, mi innervosisco e mi arrabbio facilmente. Mi consolo dicendomi che so chiedere scusa. Ma so che mi nascondo dietro a un dito.

Dimenticavo! Non mangio animali da 27 anni, ho vissuto 17 anni della mia vita con Pri (Priscilla) una meraviglia di pastore maremmano che è parte di me, ho avuto la fortuna di fare lavori che mi piacevano e grazie ai quali ho cercato di cambiare un po’ il mondo (a piccoli passi…) verso una maggiore sostenibilità ambientale e sociale, e l’ulteriore fortuna di potermene distaccare quando ho scelto altre priorità, ho una famiglia senza la quale non sarei felice, sono rinata quando sono diventata mamma, adoro stare con i bambini anche se dopo un po’ non li sopporto più, cerco sempre di rendermi utile con gli amici e di mettere in connessione le persone.

Mi entusiasmo per le piccole cose e questa nuova avventura mi rende euforica!

Tags: , , , , ,

Related Article

5 Comments

alessandra dicembre 28, 2017 at 4:17 pm

ti conosco da piccola e strana eri strana, poi all’improvviso sei diventata una splendida mamma con due cuccioli adorabili e non lo dico a caso, uno lo ama anche mio figlio ( michele), e adesso… questa nuova e bellissima avventura….
chissà da chi hai preso a scrivere così bene… a presto ale

    Tessuccia
    Tessuccia dicembre 30, 2017 at 2:48 pm

    Alessandra!
    Il fatto che fossi “strana” lo prendo come un complimento! 😅
    Sebbene sia ben consapevole che il mio caratterino sia da affinare non poco…spero che la mia identità, il mio credo, possa contribuire attraverso questo blog (e il mio lavoro) a far accrescere la sostenibilità ecologica (quindi verso l’ambiente e la comunità) del comportamento di tante persone.
    Il rispetto credo sia la prima regola da seguire e non è scontato nei nostri gesti quotidiani e nelle nostre relazioni.
    Tu, maestra di sorrisi, come mamma sei la dimostrazione che invece si può e si deve e anzi a giudicare dai risultati mi sembra una scelta vincente!!
    Un abbraccio! Tessa

ugo ercoli gennaio 5, 2018 at 10:23 am

Essere “fumina” non sempre è un difetto ma un modo che prescinde da ogni falsità. Questa tua nuova avventura ti darà modo di esprimere le tue idee con maggiore riflessione ponderando più serenamente sulle risposte che ti arriveranno. Le tue idee sono condivisibili nella misura in cui le persone si renderanno conto che la gestione del nostro mondo, capace solo di distruggere, è alla base di un modo errato di inserirsi nella natura. La mancanza di rispetto per l’ambiente, per il momdo animale sfruttato in forma disumana, per il mare diventato una discarica che sta forrmando un nuovo continente “di plastica” sono argomentazioni che meritano il massimo dell’attenzione e sono certo che le tue riflessioni verranno condivise da molti. Non essere intransigente, valuta le esigenze del mondo consumistico attuale cercando di far riflettere i tuoi interlocutori. Il mondo non si cambia da un giorno all’altro ma a piccoli passi e sono certo che ogni tuo passo sarà accompagnato da una piccola vittoria. Sarò sempre al tuo fianco per questa nuova avventura. Il tuo Babbo Ugo

ANNALISA agosto 28, 2018 at 1:53 pm

Trovo sia un sito interessante, approfondirò’ senz’altro letture e saro’ lieta di poter anche contribuire con dei contenuti e con le mie conoscenza. un abbraccio

    tv2jy784
    tv2jy784 agosto 30, 2018 at 9:00 am

    Grazie Annalisa, ne sarei lieta!

Leave a Comment