Se misentofortunata è anche perché quando ho scelto di fare la mamma – ovvero ho deciso di mettere al primo posto i miei figli e inevitabilmente me al secondo (…anche quarto o quinto!!) – mi sono trovata costretta – dalla mia scelta – a rallentare con il mio lavoro fino quasi a sentirmi distante da quei principi e da quella voglia di cambiare il mondo che tanto mi avevano animato (e che qui, in questo blog, cerco di condividere!). Sono stata assorbita dalle incombenze familiari a tal punto da non avere più le energie mentali per investire nei miei progetti. Me ne dispiaccio. D’altro canto Contesti e Cambiamenti, la società cui avevo dato vita insieme a due splendide Amiche socie, è stata un’esperienza meravigliosa che mi ha fatto crescere personalmente e professionalmente ed è sempre lì: occupa un pezzettino del mio cuore!

Se misentofortunata, dicevo, è anche perché oggi, che ho finalmente un po’ più tempo per respirare e riattivare il cervello, e ho voglia di mettermi in gioco, pur mantenendo le mie priorità, ho la fortuna di avere una donna che io stimo molto per intelligenza, determinazione e passione in ciò che fa, ma che soprattutto è un esempio di umanità e di empatia – motivo per cui, quest’ultimo, ci siamo piaciute al primissimo incontro e siamo rimaste in contatto, ritrovandoci ogni volta con la stessa sintonia e confidenza, come ci conoscessimo da tanto – che mi ha offerto la possibilità di collaborare, accettando tutti i limiti imposti dal mio voler essere mamma a tutto tondo (santa scuola!!): orari, scioperi, vacanze, recite, malattie…

Posso pensare che sia una questione di stima e da parte sua non può che rendermi orgogliosa, ma non è solo questo: è la comprensione di una donna verso un’altra donna, è la complicità, è l’umanità che la guida in ogni sua scelta, sempre guidata dall’amore verso chi le sta vicino e le ispira fiducia – anche se per sua fortuna direi che sa difendersi da chi quella fiducia la tradisce.

Quindi ancora una volta grazie Monica e Pino – altra persona dal grande cuore, con una vivacità intellettiva e un entusiasmo irrefrenabile a fronte di ogni nuova idea che sgorga dal suo vulcano personale! Da gennaio si riparte! E sono molto lieta di farlo con voi! (anche se un pochino di tempo dovrò dedicarlo a misentofortunata.it! ormai questa è la mia sfida!)

Tags: , , , , , ,

Related Article

1 Comment

Leave a Comment

Seguimi:

GOOGLE PLUS

LINKEDIN

VIMEO

mi presento